ANNO SCOLASTICO 2017/2018

TEMA DELL'ANNO: “A” COME ACQUA

mappa acqua

" L'ORO BLU..."

gocciolinaGocciolinaGocciolinoGocciolino NuvolettaNuvoletta

  • Battesimo di Gesù (M: 3,13 – 17; L: 3.21.22; MK: 1.9.11)
  • Nozze di Cana (Jov: 2:1 – 12)
  • Gesù placa la tempesta (Mtt: 8.23)

L'ambiente naturale è una fonte inesauribile di idee, oggetti, fatti e scoperte che offrono spunto per recuperare quello spirito avventuroso e indagatore tipico dell’infanzia.

L’acqua, soprattutto per i bambini, è un particolare elemento di gioco e di divertimento, una materia che offre loro possibilità di vivere sensazioni piacevoli, di conoscere, di esplorare… l’acqua è affettività, emozione e ricordo… l’acqua è anche chiave per comprendere i fenomeni della natura e i processi vitali.

La programmazione di quest’anno ha lo scopo di stupire, meravigliare, incuriosire ed ovviamente divertire! L’occhio curioso del bambino è in grado di cogliere, tramite il gioco, la manipolazione ed il divertimento, l’essenza stessa delle cose. I bambini, sono pronti ad esplorare il mondo!

Questo nostro progetto permetterà ai bambini di interagire attivamente con la realtà, di giocare con materiali naturali e di elaborare schemi per analizzarli e descriverli. I bambini giocheranno e allo stesso tempo sperimenteranno e scopriranno l’acqua e le sue caratteristiche.

Abbiamo scelto proprio questo materiale naturale e di vitale importanza per tutti gli esseri viventi perché si presta a infiniti giochi di manipolazioni e sperimentazioni. Una volta che i bambini sono entrati in contatto con questo materiale naturale il nostro obiettivo sarà quello di esplorarlo attraverso i sensi, perché nella scuola dell’infanzia il bambino percepisce i messaggi e li codifica soprattutto attraverso il corpo.

Unità di apprendimento

PERCORSI PERIODO PROGRAMMAZIONE

PERCORSO ESPRESSIVO
• "I colori dell’acqua”
• “Una goccia per amica”

PERCORSO SCIENTIFICO
• “H2O percorso scientifico”
• “Suoni d’acqua”
• “Meravigliosa acqua”
• “La vita nello stagno”

PERCORSO ECOLOGICO
• “Amica acqua”
• “L’acqua indispensabile”
• “Dove c’è acqua c’è vita”
• “Alla ricerca dell’acqua, laboratorio nel parco delle cave”

Ottobre Novembre Dicembre Dove si trova l'acqua
Gennaio Febbraio Marzo - Proprietà dell’acqua
- Caratteristiche dell’acqua
Aprile Maggio Giugno A cosa serve l'acqua

Laboratori

• Movimento: l’acqua che cammina

• Colore: il colore dell’acqua

• Forma: la forma dell’acqua

• Suono: la musica dell’acqua

• Detective al parco, alla ricerca dell’acqua

Linee guida pedagogiche

Le insegnanti della scuola dell’infanzia hanno rilevato il bisogno di creare una “didattica del fare”; un approccio attivo e ludico alla realtà delle cose e dei fenomeni, che formi un atteggiamento curioso, esplorativo e collaborativo, che stimoli le abilità dell’osservare per riflettere, del raccontare l’esperienza e del costruire una prima e semplice struttura menale ordinata sui principali nuclei fondanti delle scienze.

Il bambino della fascia di età della scuola dell’infanzia sta strutturando e costruendo le proprie conoscenze e la propria memoria, occorre quindi potenziare la sua cultura scientifica offrendogli gli strumenti per capire meglio la realtà, per questo le insegnanti intendono:

• Sviluppare un percorso attraverso l’elemento acqua, componente basilare di ogni ecosistema

• Avvicinare i bambini alle scienze da un punto di vista manuale

• Stimolare la loro naturale propensione alla conoscenza, ad osservare fenomeni, porsi domande e formulare ipotesi

• Formulare ipotesi in base alla relazione tra eventi ed oggetti osservabili

CAMPI D'ESPERIENZA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE ATTESE
Il corpo e il movimento

• Sviluppare una motricità globale e coordinata • Sviluppare la motricità delle diverse parti del corpo

• Conoscere lo schema corporeo

• Sviluppare la coordinazione oculo - manuale e comprendere storie, racconti, narrazioni

• Riferire semplici storie Organizzare lo spazio per le proprie esigenze di movimento

• Scoprire e usare la propria lateralità

• Muoversi nello spazio in base a suoni, rumori, musica

3 ANNI

• Controllare gli schemi motori di base statici e dinamici

• Conoscere e denominare le principali parti del corpo

• Saper dipingere/colorare entro spazi delimitati

• Tracciare percorsi lineari e circolari

• Eseguire movimenti in base a suoni e rumori

• Mostrare una dominanza laterale ben definita

4 ANNI

• Controllare gli schemi motori di base statici e dinamici

• Conoscere il corpo e saper rappresentare la figura umana

• Memorizzare ed eseguire semplici coreografie

• Distinguere e riprodurre i diversi stati emotivi attraverso la mimica

• Sapersi orientare in spazi grafici

• Essere cosciente della propria dominanza laterale

5 ANNI

• Eseguire percorsi integrando gli schemi motori statici e dinamici

• Eseguire l'autoritratto con la presenza di particolari verosimili

• Coordinare i propri movimenti nell'ambito di coreografie di gruppo

• Eseguire grafismi

• Distinguere destra e sinistra in relazione al proprio corpo

Linguaggi, creatività, espressioni

• Leggere le immagini

• Esplorare la realtà sonora

• Muoversi seguendo una semplice coreografia

• Conoscere, sperimentare e giocare con i materiali grafico - pittorici

• Associare i colori a vari elementi della realtà

• Manipolare materiali differenti per creare semplici oggetti

• Affinare le capacità percettive e manipolative

• Cantare in gruppo e da soli

• Usare varie tecniche espressive per produrre elaborati in modo libero e su consegna

3 ANNI

• Percepire e denominare i colori fondamentali

• Riconoscere e riprodurre suoni onomatopeici e versi degli animali

4 ANNI

• Associare i colori ai vari elementi della realtà

• Percepire e denominare i colori fondamentali e derivati

• Associare i colori ai vari elementi della realtà

5 ANNI

• Conoscere l'origine dei colori derivati

• Saper usare i colori in modo sia realistico che fantasioso

• Saper distinguere tra suoni e rumori naturali ed artificiali

Conoscenza del mondo

• Orientarsi e dominare lo spazio

• Riconoscere e descrivere le forme degli oggetti

• Operare con le quantità

• Riconoscere i numeri

• Comprendere la successione temporale

• Percepire e collegare gli eventi naturali alle stagioni

• Usare semplici linguaggi logici

• Raggruppare, confrontare, misurare

• Esplorare l'ambiente utilizzando i diversi canali sensoriali

• Individuare le caratteristiche percettive di un materiale: colore, forma, dimensioni

• Mettere in relazione, ordinare, fare corrispondenze

• Acquisire e conoscere il concetto di tempo ciclico

3 ANNI

• Comprendere e realizzare con il proprio corpo consegne di tipo spaziale

• Interpretare i fenomeni della realtà.

4 ANNI

• Porre in relazione

• Ordinare fatti e fenomeni della realtà

• Ordinare in rapporto a diverse grandezze

• Quantificare il tempo

5 ANNI

• Utilizzare oggetti o sequenze o simboli per la registrazione

• Enumerare

• Utilizzare semplici strumenti per la "misurazione"

Discorsi e parole

• Ascoltare

• Esprimere bisogni, sentimenti, pensieri

• Memorizzare e recitare filastrocche, poesie, canti

• Dialogare con adulti e coetanei per esprimere bisogni vissuti opinioni e conoscenze

• Arricchire il lessico e la strutturazione delle frasi

3 ANNI

• Narrare le conoscenze acquisite rispetto al mondo naturale

• Esprimere curiosità formulando domande

4 ANNI

• Verbalizzare l'osservazione

• Esprimere curiosità formulando domande e comprendere le risposte

• Ascoltare, comprendere, memorizzare, recitare poesie

5 ANNI

• Ragionare su fatti e avvenimenti

• Pronunciare correttamente le parole (indicando appropriatamente oggetti e persone, usando adeguatamente i tempi dei verbi)

• Costruire spiegazioni formulando ipotesi e giudizi

• Elaborare il concetto di differenza fra presente - passata - futuro

• Inventare storie

Il Sé e l'altro

• Prendere consapevolezza della propria identità in rapporto agli altri e se stesso

• Conquistare una progressiva autonomia rispetto ai propri bisogni personali, all'ambiente, ai materiali

• Riconoscere edesprimere emozioni e sentimenti

• Stabilire relazioni positive con adulti e compagni

• Acquisire semplici norme di comportamento • Sviluppare il senso di appartenenza a un gruppo e a una comunità

• Scoprire e rispettare le varie forme di diversità

• Partecipare attivamente a un progetto comune

• Conoscere in maniera più approfondita il proprio ambiente familiare, sociale e culturale

• Riflettere su temi esistenziali elaborando le risposte ricevute nella comunità di appartenenza

3 ANNI

• Controllare le emozioni relative al distacco dai familiari

• Effettuare scelte sulla base delle proprie preferenze

• Accettare la condivisione di giochi e materiali • Interagire con adulti e coetanei

• Comprendere la necessità di norme che regolano la vita di gruppo

• Riconoscere la propria e l'altrui identità sessuale

• Fornire il proprio aiuto se gli viene richiesto

• Esprimere curiosità attraverso frequenti domande

• Riconoscere e denominare i simboli relativi alle principali festività

• Riconoscere e denominare le diverse emozioni

• Riprodurre le emozioni attraverso la mimica

• Riconoscere uguaglianze e differenze di sè e gli altri

• Riferire e denominare i componenti della sua famiglia

• Partecipare alle attività di gruppo

4 ANNI

• Riconoscere e riferire i suoi stati emotivi

• Effettuare scelte sulla base delle proprie preferenze

• Partecipare alle attività di gruppo

• Interagire con adulti e coetanei

• Conoscere e rispettare le norme che regolano la vita di gruppo

• Saper riferire i principali propri dati anagrafici

• Offrire spontaneamente il proprio aiuto

• Mostrare curiosità ed interesse su tematiche esistenziali

• Saper associare le emozioni alle situazioni determinanti

• Relazionarsi con gli altri durante i giochi simbolici e cooperativi

• Riferire e rappresentare, attraverso il disegno, la composizione del proprio nucleo famigliare

• Mostrare rispetto verso norme di diversità

5 ANNI

• Riconoscere i propri stati emotivi e riferirne i fattori determinanti

• Effettuare scelte sapendole motivare

• Partecipare attivamente alla vita di sezione

• Interagire con adulti e coetanei

• Conoscere e rispettare le norme che regolano la vita di gruppo

• Saper autodescriversi fornendo dati anagrafici, fisici e caratteriali

• Mostrarsi rispettoso e disponibile nei confronti degli altri

• Elaborare risposte personali e/o fantasiose a domande esistenziali

• Esprimere, rappresentare e drammattizzare vissuti emotivo-affettivi

• Contribuire attivamente alla vita di sezione

• Attribuire significati a immagini simboliche

• Mostrarsi consapevole, saper rappresentare e riferire aspetti del proprio ambiente familiare sociale e culturale

• Saper accogliere la diversità come valore