<<< Torna alla Programmazione Primaria

ANNO SCOLASTICO 2019/2020

Insegnante prevalente:

Cristina Cuoco

Insegnanti specialisti:

Aslihan (Asia) Tekinirk - Inglese

Elena Bozzi - Educazione all'Immagine

Giuseppina Baldari - Musica

Sara Cattaneo - Religione Cattolica

Elisa Baj - Attività Motorie e Sportive

  • Matematica
  • Vai
  • Religione
  • Vai
  • Storia e Geografia
  • Vai
  • Arte e immagine
  • Vai
  • Attività motorie
  • Vai

Programmazione Italiano

Obiettivi

Contenuti

Interagire negli scambi comunicativi utilizzando gli strumenti espressivi e argomentativi.

Acquisire un comportamento di ascolto attento e partecipativo.

Ascoltare e comprendere consegne, istruzioni, regole.

Ascoltare e comprendere semplici letture di testi di vario genere.

Raccontare esperienze personali e dare spiegazioni seguendo un ordine logico.

Partecipare alle conversazioni in modo pertinente e rispettando le regole.

Leggere e comprendere testi scritti di vario genere.

Utilizzare la tecnica di lettura.

Leggere ad alta voce semplici testi di diversa tipologia individuando le caratteristiche essenziali e ricavando informazioni.

Leggere, comprendere e memorizzare semplici filastrocche, conte, poesie.

Produrre e rielaborare testi di vario tipo, in relazione a scopi diversi.

Scrivere didascalie e brevi testi in modo chiaro e logico a livello connotativo e denotativo.

Rielaborare e riordinare in modo coerente testi di vario tipo a partire da sequenze scomposte .

Riflettere sul funzionamento della lingua utilizzando conoscenze e abilità grammaticali.

Utilizzare le principali convenzioni ortografiche e morfologiche e arricchire progressivamente il lessico.

Programmazione Matematica

Obiettivi

Contenuti

Programmazione primo quadrimestre

Numeri

Contare a voce e mentalmente, in senso progressivo e regressivo.

Leggere e scrivere i numeri naturali, avendo consapevolezza della notazione posizionale

Conoscere, leggere, scrivere in cifre e in lettere i numeri fino a 99; comporre e scomporre i numeri fino a 99.

Cogliere il concetto di centinaio; leggere e scrivere il numero 100.

Eseguire operazioni con i numeri naturali.

Eseguire addizioni e sottrazioni in colonna, senza e con il cambio.

Conoscere ed applicare le strategie del calcolo rapido.

Eseguire numerazioni sia in senso crescente che decrescente.

Comprendere il concetto di doppio e di triplo.

Conoscere le tabelline della moltiplicazipone dei numeri fino a 10.

Acquisire il concetto di moltiplicazione come addizione ripetuta.

Eseguire moltiplicazioni in colonna.

Accostarsi al concetto di divisione sia come ripartizione che contenenza.

Comprendere e risolvere problemi di tipo aritmetico.

Leggere e comprendere testi e familiarizzare con il linguaggio dei problemi: il testo, la domanda, i dati, la risoluzione, la risposta.

Risolvere problemi con le quattro operazioni.

Programmazione secondo quadrimestre

Spazio e figure

Riconoscere, denominare figure geometriche.

Riconoscere e denominare le più comuni figure solide.

Riconoscere e denominare le più comuni figure piane.

Iniziare a cogliere il concetto di simmetria.

Relazioni, dati e previsioni.

Classificare numeri, figure, oggetti in base a una o più proprietà.

Iniziare a rilevare lunghezze con il righello.

Familiarizzare con la misurazione del peso e della capacità, utilizzando misurazioni arbitrarie.

Consolidare il concetto di durata e inizare a conoscere le misure di tempo.

Programmazione Religione Cattolica

Obiettivi

Contenuti

1° QUADRIMESTRE

Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un’alleanza con l’uomo.

La Bibbia, “Parola di Dio”

Conoscere la Bibbia come libro sacro del cristianesimo e dell’ebraismo.

Il racconto della creazione.

Caino e Abele.

Conoscere le storie contenute nella Bibbia.

Maria la donna promessa.

Comprendere che Dio interviene per salvare l’uomo.

Dio compie la promessa.

Ascoltare, leggere e saper riferire gli episodi chiave dei racconti evangelici.

Letture del Vangelo e riflessione sui momenti importanti

Conoscere il significato cristiano del Natale. nell’ambiente, nelle celebrazioni e nella pietà popolare.

I cristiani si preparano al Natale.

Riconoscere  i segni cristiani  nell’ambiente, nelle celebrazioni e nella pietà popolare.

Il Natale oggi

Conoscere Gesù di Nazareth, Emanuele e Messia.

Riconoscere la preghiera come dialogo tra l’uomo e Dio, evidenziando nella preghiera cristiana la specificità del “Padre Nostro”

2° QUADRIMESTRE

Aprirsi al confronto con gli altri.

Il villaggio ai tempi di Gesù.

Conoscere Gesù, crocifisso e risorto.

Riconoscere i segni cristiani della pasqua nell’ambiente, nelle celebrazioni e nella pietà popolare.

I gesti della preghiera.

Riconoscere che la morale cristiana si fonda sul comandamento dell’amore di Dio e del prossimo.

La differenza tra pregare e fare.

Riconoscere l’impegno della comunità cristiana.

Preghiere di tutto il mondo.

Conoscere la Chiesa come luogo di convivenza e condivisione, una comunità che accoglie, vive e annuncia il messaggio di Gesù, mettendosi al servizio dei più bisognosi.

Il dialogo interreligioso.

Sapere che il dono dello Spirito Santo ha segnato l’inizio della vita della Chiesa.

La vita pubblica di Gesù.

Le parabole.

La Chiesa: assemblea dei cristiani.

L’amore è, da sempre, ciò che unisce tutti nella Chiesa.

Programmazione lingua Inglese

Obiettivi

Contenuti

Primo Quadrimestre

Imparare a salutare

Bye-bye, goodbye, hello, hi, good morning

Chiedere il nome e il cognome

What’s your name? My name is...
What's your surname? My surname is…

Riconoscere e nominare i colori

Red, pink, yellow…

Saper chiedere un colore What colour is it?
It’s….. It isn’t…….. Is it …..?
My favourite colour is …
Riconoscere e nominare i numeri One, two, three…
Rispondere a semplici domande inerenti ai numeri What number is it? It’ s...
Riconoscere e nominare gli oggetti della scuola Book, pen, ruler…
Saper chiedere e saper rispondere se si possiede un oggetto della scuola Have you got a /an….?
Yes I’ve got / No I haven’t got a / an…

Secondo Quadrimestre

Saper riconoscere i componenti della famiglia

Mother, father, sister…

Saper specificare il membro della famiglia

Who’ s that? It’s my sister

Nominare gli animali della fattoria

Cow, pig, rabbit…

Saper chiedere il numero degli animali How many dogs?
Riconoscere e nominare alcuni nomi del cibo Cake, apple, bread…
Saper chiedere e saper rispondere se piace un cibo Do you like…? I like… I don’t like…
Imparare l’alfabeto inglese e saperlo pronunciare correttamente A [ei], B [bi:], C [si:]...

Programmazione Storia e Geografia

Obiettivi

Contenuti

Storia

Programmazione primo quad.

Uso delle fonti

Individuare le tracce e usarle come fonti per produrre conoscenze sul proprio passato.

Ricavare da fonti di tipo diverso informazioni e conoscenze su aspetti del passato.

Comprendere il concetto di fonte.

Comprendere il concetto di fonte,in quanto testimonianza di eventi del proprio passato.

Osservare e leggere le fonti del proprio passato per ricavarne semplici informazioni.

Storia

Programmazione secondo quad.

Organizzazione delle informazioni

Riconoscere relazioni di successione e di contemporaneità, durata, periodi, cicli temporali,mutamenti.

Usare gli indicatori temporali per ordinare in successione brevi storie ed esperienze personali: prima, dopo,ieri, oggi, domani,...

Cogliere le trasformazioni del tempo su di sè, le persone, gli animali, le cose.

Comprendere la funzione e l’uso degli strumenti convenzionali per la misurazione e la rappresentazione del tempo: orologio, calendario, linea temporale…

Saper leggere l’orologio.

Comprendere che il tempo si misura.

Comprendere il concetto di durata e cominciare a misurare durate sul calendario e orologio.

Individuare la successione e la ciclicità nell’annoe negli anni: giorni, settimane, mesi, stagioni, ricorrenze.

GEOGRAFIA

Programmazione primo quad.

Orientamento

Muoversi consapevolmente nello spazio circostante, orientandosi attraverso punti di riferimento.

Muoversi in spazi noti e descrivere i percorsi effettuati.

Leggere ed interpretare una pianta.

Acquisire i concetti di confine, regione interna ed esterna, individuare posizioni in un reticolo.

Iniziare a leggere semplici piante di spazi noti, utilizzando la legenda per interpretare la pianta di uno spazio.

GEOGRAFIA

Programmazione secondo quad.

Iniziare ad individuare elementi fisici ed antropici che caratterizzano i paesaggi.

Cogliere il concetto di paesaggio e distinguere elementi naturali ed artificiali; fra paesaggio naturale ed umanizzato.

Iniziare ad individuare gli elementi fissi e mobili di un paesaggio.

Programmazione Scienze

Obiettivi

Contenuti

Osservare, analizzare e descrivere fenomeni appartenenti alla realtà naturale e agli aspetti della vita quotidiana.

Osservare fatti e fenomeni partendo dalla propria esperienza quotidiana, manipolando materiali per coglierne proprietà, qualità e riconoscerne funzioni e modi d’uso.

Problematizzare la realtà osservata, formulare ipotesi e verificarne l’esattezza con semplici esperimenti.

Osservare elementi della realtà circostante.

Formulare ipotesi e verificarle attraverso semplici esperimenti.

Stabilire e comprendere relazioni di causa-effetto.

Riconoscere le principali interazioni tra mondo naturale e la comunità umana.

Osservare la realtà del mondo animale e vegetale.

Classificare animali e piante in base ad alcune caratteristiche comuni.

Riconoscere le diversità dei viventi e la loro relazione con l’ambiente.

Programmazione Musica

Obiettivi

Contenuti

I QUADRIMESTRE

Conoscere la modalità di produzione del suono e saper classificare gli strumenti

Qualità timbriche degli strumenti

Saper gestire l’emissione cantata e parlata di alcuni suoni

La voce e le sue potenzialità timbriche

II QUADRIMESTRE

Saper riconoscere e riprodurre la pulsazione della melodia

I tempi musicali

tempi in seconda, terza e quarta

Saper eseguire con il flauto dolce melodie di media difficoltà (scala di do)

Conoscenza ampliata della tecnica strumentale (do-re)

Programmazione Arte e Immagine

Obiettivi

Contenuti

Primo Quadrimestre

Dimostrazione del grado di capacità di elaborare in modo autonomo un disegno attraverso l’osservazione e i principali strumenti di produzione del tratto grafico.

Rappresentazione della realtà percepita, ed esatta riproduzione di linee, forme e colori sul foglio al fine di definire un disegno compiuto.

La definizione dello spazio sul foglio, come saperlo occupare e riconsiderare.

Osservazione e analisi della terza dimensione e di conseguenza del volume che sarà necessario saper rendere attraverso il colore.

Osservare e definire il volume, la massa e lo spazio occupato da un oggetto nell’ambiente.

La rappresentazione dell’ambiente in cui viviamo.

Secondo Quadrimestre

Studio e comprensione del messaggio di un’opera d’arte, scoprendo i segreti che stanno dietro le correnti artistiche più conosciute.

Lettura e analisi di quadri famosi.

Approccio a tecniche pittoriche diverse che definiscano un ulteriore incremento delle capacità di espressione creativa.

Introduzione all’uso del   pennello.

Sperimentazione di nuove forme di espressione creativa.

Manipolare materiali plasmabili per realizzare forme e figure.

Programmazione Attività motorie

Obiettivi

Contenuti

sviluppare la conoscenza di sé sa distinguere i segmenti del corpo, saper raccogliere le informazioni sensoriali utili alla gestione del movimento, saper interiorizzare il vissuto corporeo

capacità coordinative capacità condizionali

acquisire capacità di autocontrollo, comprende la necessità del rispetto delle regole e del rispetto reciproco dei compagni

mantenere l’attenzione per tempi necessari all’esecuzione degli esercizi proposti, essere in grado di svolgere i compiti richiesti in forma autonoma

rispettare la delimitazione di spazi (linee, cerchi, quadrati, triangoli), orientarsi nello spazio muovendosi con e senza piccoli attrezzi, muoversi nello spazio senza toccare gli ostacoli, riconoscere i segnali di dentro-fuori-sopra-sotto mantenere la posizione affidatagli in forma statica e in movimento.

essere in grado di trovare soluzioni situazionali nei giochi sviluppando la capacità cognitiva nell’area logico-matematica

saper utilizzare i piccoli attrezzi in diversi ambiti e situazioni